Covid: “In Italia troppo terrore, in Francia se ne parla pochissimo e tutti sono molto più tranquilli”!

Covid: “In Italia troppo terrore, in Francia se ne parla pochissimo e tutti sono molto più tranquilli”!

Mentre in Italia il governo chiede la proroga dello Stato d’emergenza e si avverte una grande apprensione per quello che potrà accadere in autunno, nel paese transalpino, le cose vanno in maniera molto diversa. INTERVISTA CON LAURA LOMBARDI, giornalista e docente d’arte che vive e lavora a Parigi

ASCOLTA L’INTERVISTA

L'articolo Covid: “In Italia troppo terrore, in Francia se ne parla pochissimo e tutti sono molto più tranquilli”! proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi