Covid, Utente Ataf: “Ci hanno abbandonato”

Covid, Utente Ataf: “Ci hanno abbandonato”

“Ci hanno abbandonato. Ci chiedono buon senso ma non garantiscono né la tutela della salute né il servizio di trasporto pubblico”.

E’ la testimonianza di Giusy, fiorentina madre di una liceale. “Gli autobus erano stipati quando andava a scuola in presenza e lo sono anche adesso che dovrebbero avere capienza al 50%. In alcune fasce orarie non sono garantiti né distanziamento né rispetto dell’uso della mascherina, ma il cittadino non può fare tutto da solo”, dice ai microfoni di Chiara Brilli.

L'articolo Covid, Utente Ataf: “Ci hanno abbandonato” proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi