Credito, intesa Regione-Banche: aderisce anche PerMicro

FIRENZE – Ulteriore allargamento del numero di soggetti che, a partire dal luglio 2014, hanno aderito all'intesa stipulata tra Regione e rappresentanti del mondo bancario toscano con lo scopo di facilitare l'accesso al credito delle imprese toscane. Nei giorni scorsi è arrivata l'adesione di PerMicro, società torinese specializzata nell'erogazione di servizi finanziari di microcredito operante in varie città italiane tra le quali anche Firenze, portando il numero di soggetti firmatari a 25.

"Per il mondo produttivo toscano – ha commentato l'assessore alle attività produttive e credito Stefano Ciuoffo – con particolare attenzione alle micro, piccole e medie imprese, si tratta di un'altra buona notizia perchè si rafforza l'impegno delle banche nei loro confronti. Grazie a questa ulteriore adesione il numero di soggetti è salito a 25 e, tenuto conto che la Federazione delle Banche di credito cooperativo raggruppa 26 istituiti, sono in totale 56 le banche convenzionate per i finaziamenti garantiti dai fondi della Regione Toscana. Ricordo che grazie all'intesa firmata un anno fa il plafond complessivo messo a disposizione dalle banche è di almeno 470 milioni di euro di finanziamenti". Tutte le informazioni sul sito www.toscanamuove.it.

I commenti sono chiusi