Crisi Covid, Palazzo Vecchio fa slittare 10milioni di euro di cartelle sulle tasse e interviene nuovamente sul Cosap con l’ultima variazione di bilancio

Rinviati gli accertamenti. Gianassi: “Chiudiamo in un anno terribile il bilancio in pareggio e confermiamo gli impegni di spesa in favore dei cittadini. In più, come segno di attenzione per chi è in difficoltà, non chiediamo ora gli arretrati”

I commenti sono chiusi