Cristina Scaletti (La Firenze Viva): “Nuovo Mercato delle Pulci in Largo Annigoni anziché in piazza dei Ciompi, quanto costa al Comune aver cambiato idea?”

Cristina Scaletti (La Firenze Viva): "Nuovo Mercato delle Pulci in Largo Annigoni anziché in piazza dei Ciompi, quanto costa al Comune aver cambiato idea?"

d58265 18 Giugno 2018

Questo l'intervento della capogruppo di La Firenze Viva Cristina Scaletti

"La giunta comunale ha appena approvato il progetto esecutivo del Mercato delle Pulci in Largo Annigoni. Il costo del progetto è di 1 milione di euro interamente a carico del Comune cioè la stessa cifra che avrebbe potuto ottenere dalla Regione Toscana che negli anni scorsi aveva deliberato a favore del Comune sulla base di un progetto presentato che prevedeva la ristrutturazione e l'ammodernamento del Mercato delle Pulci nella sua sede storica, Piazza dei Ciompi. Finanziamenti che in gran parte l' Amministrazione comunale in questa consigliatura ha perso, sconfessando il progetto di Piazza dei Ciompi come sede del rinnovato Mercato Antiquario, come da atti deliberati e promesse elettorali fatte alla cittadinanza.

Anche da un punto di vista economico - oltreché identitario per un Mercato storico riconosciuto tale dalla stessa Amministrazione - una grave perdita per la città, che dovrà indebitarsi per costruire il nuovo Mercato, sulla funzionalità della cui collocazione rimangono, oltretutto, seri dubbi.

E parlando di piazza dei Ciompi ci auguriamo che il tanto decantato giardino promesso dall’amministrazione comunale non si limiti a quel piccolo pezzo verde oggi visibile”. (fdr)

I commenti sono chiusi