Dehors, via al nuovo piano per gli spazi di ristoro all’aperto

Durerà cinque anni. Freno a nuove strutture, concessioni più lunghe e alleggerimento in alcune piazze. Cosap graduata in base alla tipologia. L’assessore Del Re: “Equilibrio tra decoro, socialità e lavoro”

I commenti sono chiusi