Discarica del Limoncino, sospeso procedimento di riesame dell’AIA, la dichiarazione di Rossi

FIRENZE - «La conferenza dei servizi che si è svolta presso la Regione Toscana ha assunto decisioni importanti, tenendo conto dei rilievi tecnici che sono stati mossi da Arpat e delle richieste formulate in modo appropriato dallo stesso comune di Livorno". E' quanto dichiara il presidente della Regione Enrico Rossi, a conclusione della conferenza dei serivzi che si è tenuta oggi nella sede della Regione.

"La serietà dei provvedimenti - ha aggiunto il presidente - conferma il comportamento rigoroso con cui i tecnici regionali si muovono su queste vicende. Nei prossimi dieci giorni attendiamo dalla proprietà eventuali rilievi alla decisione di sospensione dei conferimenti. Mentre dall'altra parte è stato sospeso il procedimento di riesame dell'AIA (Autorizzazione Integrata Ambientale) in attesa, anche a questo riguardo, della documentazione integrativa richiesta».

I commenti sono chiusi