Domani Ceccarelli a Lucca per presentare le novità regionali sul governo del territorio

FIRENZE - A tre anni di distanza dall'adozione del Piano paesaggistico, l'Assessorato regionale all'urbanistica ed Anci Toscana, hanno organizzato 'La nuova stagione del territorio' un percorso di confronto che toccherà le principali città toscane con incontri finalizzati a presentare e discutere le innovazioni e delle possibilità collegate alla nuova normativa regionale.

Domani, mercoledì 23 maggio, sarà la volta di Lucca.

L'iniziativa, organizzata nell'ambito della rassegna Dire e Fare, si terrà dalle 9,30 alle 13 alla 'Casa del Boia' in via dei Bacchettoni 10. Interverranno l'assessore Ceccarelli e Giacomo Trentanovi, sindaco di Barberino Valdelsa e responsabile edilizia di Anci Toscana, insieme a Giovanni Bartoli presidente della Camera di Commercio di Lucca, Luigi Ficacci soprintendente archeologia, belle arti e paesaggio per la provincia di Lucca, Aldo Ianniello direttore dell'area urbanistica della Regione Toscana, Alessandro Jaff segretario Rete Toscana delle professioni, Francesca De Santis Garante della partecipazione, Mauro Agnoletti presidente dell'Osservatorio regionale del paesaggio, e Sabrina Iommi ricercatrice dell'Irpet.
 
Alle 10.30, dopo i saluti introduttivi del sindaco di Lucca AlessandroTambellini, si terrà una breve conferenza stampa alla quale parteciperanno Ceccarelli e Trentanovi. 

I commenti sono chiusi