Domani e sabato visita del presidente Rossi a Lucca

FIRENZE – Domani e dopodomani il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, sarà a Lucca per affrontare alcune delle principali questioni che riguardano il territorio lucchese insieme ai cittadini, alle imprese e alle istituzioni locali. 

In sintesi il programma di domani, venerdì 11 marzo:

  • Alle 9.30 Rossi arriverà in Comune dove sarà ricevuto dal sindaco, Alessandro Tambellini, e poi, accompagnato dall'assessore regionale alle infrastrutture e trasporti Vincenzo Ceccarelli e dal presidente della Provincia Luca Menesini, terrà un incontro istituzionale con gli amministratori locali sul tema delle infrastrutture nell'area lucchese. Al centro dei colloqui in particolare le questioni relative agli assi viari, al ponte sul Serchio e al raddoppio della Lucca Pistoia. All'incontro istituzionale sarà presente anche Stefano Baccelli, presidente della Commissione territorio, ambiente, mobilità e infrastrutture del Consiglio regionale della Toscana.
  • Alle 11.00 visita al cantiere della ex Manifattura tabacchi insieme al sindaco Tambellini.
  • Alle 12.30 l'ultimo degli appuntamenti della prima parte della visita: l'incontro di saluto presso il Palazzo Ducale con gli ex dipendenti provinciali adesso passati alle dipendenze della Regione.

La seconda parte della tappa lucchese del presidente Rossi inizierà alle 10.00 di dopodomani, sabato 12 marzo, presso Palazzo Bernardini, sede dell'associazione industriali, dove terrà un incontro con gli imprenditori del cartario. Alle 12.00 presso il Comune conoscerà le atlete del Basket Le Mura, prime in classifica in serie A femminile. Qui alle 12.30 incontrerà i giornalisti per la conferenza stampa finale.

Si ricorda ai colleghi dei media che se lo vorranno avranno la possibilità di essere presenti a tutti gli incontri per scattare foto ed effettuare riprese video, ma che il presidente Rossi rilascerà interviste soltanto in sede di conferenza stampa.

L'Agenzia per l'informazione della Giunta Regionale seguirà ogni iniziativa ed invierà (in collaborazione con l'ufficio stampa del Comune) comunicati informativi sulle principali questioni affrontate durante gli incontri.

Per ogni esigenza i colleghi potranno fare riferimento a Tiziano Carradori (331-6759068).

 

I commenti sono chiusi