Domenica torna Corri la Vita: il via dal Parco delle Cascine

Domenica torna Corri la Vita: il via dal Parco delle Cascine

d74672 27 Settembre 2018

Ecco i provvedimenti di circolazione

Domenica 30 settembre torna Corri la Vita, la manifestazione che contribuisce alla raccolta fondi a supporto di iniziative specializzate nella cura, nell'assistenza e nella riabilitazione psico-fisica di donne malate di tumore al seno. Quest’anno l’evento ripropone la partenza, sia della corsa non competitiva sia della passeggiata, dal Parco delle Cascine.

Ecco i provvedimenti di circolazione. Provvedimenti per allestimento/disallestimento Dalla mezzanotte di domani sono previsti divieti di sosta in piazza Vittorio Veneto e viale Lincoln; dalle 6 scatteranno anche divieti di transito nell’area della piazza compresa tra il Parco delle Cascine e viale Fratelli Rosselli e nel viale tra piazza Vittorio Veneto e Ponte al Pignone. Provvedimenti propedeutici lungo il percorso Dalle 3 di domenica (fino alle 18) sono previsti divieti di sosta anche nel piazzale di Porta Romana (lato giardini delle Scuderie), in via di San Leonardo (nello slargo all’altezza dell’ingresso del Forte Belvedere) e via del Fosso Macinante. In quest’ultima strada dalle 7.30 (alle 13) si aggiungerà anche il divieto di transito mentre piazzale Jefferson sarà chiuso in direzione di via del Visarno. Da mezzanotte alle 13 divieto di sosta anche in via Pisana (lato numeri civici dispari tra il numero civico 7 e viale Ariosto, piazza Vittorio Veneto (tra lungarno Vespucci, tramvia ed edifici fino a via Solferino), viale Fratelli Rosselli (controviale compreso tra via Solferino e piazzale di Porta a Prato), via Sogliani, via della Fonderia, lungarno Santa Rosa, lungarno Soderini, lungarno Guicciardini, piazza dei Frescobaldi, via Maggio, via Romana. Provvedimenti per passeggiata/corsa Dalle 8 (alle 13) via del Cestello sarà a senso unico verso Borgo San Frediano, diventeranno invece strade senza uscita via del Tiratoio, piazza Cestello, via Sant’Onofrio (tra lungarno Soderini e via Bartolini mentre il tratto da via Bartolini e Borgo San Frediano diventerà a senso unico verso Borgo San Frediano), via di Santo Spirito (senso unico tra piazza Frescobaldi e via di Maffua verso via dei Geppi). Su Ponte alle Grazie previsto un senso unico con direttrice consentita lungarno Torrigiani-via dei Benci sulla corsia lato centro città.

Alle 9.15 scatteranno ulteriori provvedimenti, ovvero: in piazza Gaddi il senso unico nel tratto via del Ponte Sospeso-via dei Vanni verso quest’ultima e il divieto di transito in via della Scala per i mezzi superiori ai 35 quintali compresi gli autobus del Tpl.

Previsti inoltre i divieti di transito lungo i due percorsi.

Per la passeggiata di 6 chilometri nell’area compresa all’interno del seguente perimetro: piazza Vittorio Veneto (lato Cascine), viale degli Olmi (esclusi), viale Stendhal (escluso), Ponte della Vittoria, piazza Gaddi (direttrice Fonderia-Ponte alla Vittoria), via della Fonderia, via Cavallotti, via Pisana (esclusa), via dell’Anconella (esclusa), lungarno Santa Rosa, lungarno Soderini, via Sant’Onofrio, Vicolo del Tiratoio (escluso), via del Tiratoio (esclusa), lungarno Soderini, lungarno Guicciardini, piazza Frescobaldi, via Maggio, piazza San Felice, piazza Pitti, via Guicciardini, Ponte Vecchio, Por Santa Maria, piazza del Mercato Nuovo, via Porta Rossa, via del Parione, piazza Goldoni, lungarno Vespucci, via Curtatone, via Montebello, via Palestro, via Solferini, via Magenta, Corso Italia, piazza Vittorio Veneto (lato lungarno Vespucci) e sulla direttrice di marcia piazzale di Porta Romana, piazza della Calza, via Romana.

Per la corsa non competitiva da 11 chilometri, sempre dalle 9.15 scatteranno divieti di transito al passaggio dei partecipanti lungo il percorso: piazza Vittorio Veneto, Ponte della Vittoria, piazza Gaddi, via della Fonderia, lungarno Santa Rosa, lungarno Soderini, lungarno Guicciardini, piazza dei Frescobaldi, via Maggio, piazza San Felice, via Romana, piazza della Calza, piazzale di Porta Romana, viale Machiavelli, via Schiapparelli, via San Leonardo, Costa San Giorgio, Costa Scarpuccia, via dei Bardi, piazza di Mozzi, via dei Renai, piazza Demidoff, via dell’Olmo, via San Niccolò, piazza Poggi, lungarno Serristori, Ponte alle Grazie, lungarno alle Grazie, piazza Cavalleggeri, Corso Tintori, via Magliabechi, piazza Santa Croce (itinerario lato Basilica-Pepi-Verdi), via Verdi, piazza Salvemini, via dell’Oriuolo, piazza Duomo (lato Ricasoli), piazza San Giovanni, via Roma, piazza della Repubblica, via Strozzi, via della Vigna Nuova, piazza Goldoni, Borgo Ognissanti, Il Prato, viale Fratelli Rosselli, piazza Vittorio Veneto, corsia pedo-ciclabile arrivo lato Parco delle Cascine Attenzione: tutte le strade afferenti al percorso sono strade senza sfondo a doppio senso di circolazione con ingresso e uscita sul lato opposto della gara. Per info: www.corrilavita.it

(mf)

I commenti sono chiusi