Due appuntamenti dell’Osservatorio dei Mestieri d’Arte alla quarta edizione alla rassegna di design Source

L’Osservatorio dei Mestieri d’Arte (OmA) dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze è protagonista con due importanti appuntamenti alla nuova edizione di Source in programma alle Murate dal 12 al 22 settembre e presentato stamani alla stampa.

In occasione del pre-opening di SOURCE (giovedì 15 settembre alle ore 18 alle Le Murate) OmA sarà in diretta su CONTRORADIO che seguirà la serata a microfono aperto con molti ospiti e una nutrita selezione di designer.  OmA per dare un contributo ai giovani che dimostrano una forte propensione all’imprenditorialità lancia in diretta la terza edizione del ‘Contest OmA venti>quaranta finalizzato a sostenere l’attività di un giovane artigiano, attraverso un finanziamento di 5.000 euro, previa presentazione di un progetto professionale ben dettagliato.

Il sostegno dei giovani e l’investimento in innovazione e start-up è infatti una priorità di OmA che con il progetto venti>quaranta (http://www.osservatoriomestieridarte.it/portfolios/oma-ventiquaranta-2/) recensisce e dà spazio sul suo sito a tutti quei creativi artigiani che vogliano presentarsi in Rete. Chiunque tra gli iscritti, titolari di partita iva ed impegnati nella realizzazione di produzioni interamente artigianali, può fare domanda presentando un progetto professionale nel comparto dell’artigianato artistico.

Se un giovane artigiano desidera aprire il laboratorio in un ambito dedicato esclusivamente a attività artigianali e creative, OmA conferisce il Premio Speciale OFFICINA CREATIVA sostenendo le spese di locazione per un anno nello spazio di 12 mq messo a disposizione da Artex, Centro per l’Artigianato Artistico e Tradizionale della Toscana, presso il Vecchio Conventino di Firenze. Possono presentare domanda titolari di un’impresa del settore dell’artigianato artistico e tradizionale e imprese artigiane delle industrie creative regolarmente iscritte presso la Camera di Commercio; liberi professionisti dell’artigianato artistico, delle industrie creative e artisti con regolare Partita Iva;

Una volta raccolte le domande per il CONTEST e per OFFICINA CREATIVA, OmA formerà una commissione idonea a valutare i progetti vincitori. Questi saranno comunicati  entro e non oltre dicembre 2016.

Il secondo appuntamento è il workshop LUV-BOX di sabato 17 settembre (dalle 10 alle 18) che si inserisce nel prezioso lavoro del trasferimento di competenze e di valorizzazione dei mestieri d’arte che OmA affronta con le tematiche legate alla formazione, all’avviamento a bottega, all’alternanza scuola lavoro. In questo caso sono valorizzate alcune competenze specialistiche sulla lavorazione della carta in grado di trasferire quel Know how altrimenti in lento declino. Affiancare queste competenze al lavoro di giovani creativi e designer è il focus della giornata in cui la lavorazione della carta nei suoi metodi tradizionali è supportata da istallazioni e uso di tecnologie innovative.

INFORMAZIONI E ISCRIZIONI

I moduli per iscriversi e partecipare al contest Contest OmA venti>quaranta e al Premio Speciale Officina Creativa sono  scaricabili  sul sito  www.osservatoriomestieridarte.it

CONTATTI

blog@osservatoriomestieridarte.it

T.055 5384966

I commenti sono chiusi