Elia Bertani Livorno, riaperto il confronto sindacale

FIRENZE - Il confronto sulla vertenza Elia Bertani proseguirà con la convocazione di un nuovo incontro, entro lunedì, in sede sindacale.

E' questa la conclusione dell'incontro che si è appena tenuto presso la presidenza della Giunta regionale. All'incontro, convocato dal consigliere del presidente per il lavoro Gianfranco Simoncini, hanno partecipato il Comune di Livorno, i vertici dell'azienda Elia e della cooperativa MHW, le organizzazioni sindacali.

Simoncini ha chiesto ai rappresentanti delle aziende interessate di compiere ogni sforzo per trovare un punto di incontro sulle richieste dei sindacati. Le organizzazioni sindacali hanno fatto presente che ritengono che tutti i lavoratori debbano essere riassunti con contratto a tempo indeterminato, chiedono che vengano garantite le condizioni salariali in base alle normative previgenti e che sia valutata l'opportunità di non entrare come soci nella cooperativa Man Hand Work.

I rappresentanti della cooperativa si sono detti disponibili a confrontarsi su queste richieste ed a ricercare una soluzione positiva. Spero, ha sottolineato Simoncini, che i risultati dell'incontro di oggi possano permettere di superare la situazione di tensione che si era determinata in questi giorni a Livorno, permettendo la ripresa delle attività ed un accordo soddisfacente per tutti. La Regione continuerà a seguire la vicenda ed è disponibile a riconvocare il tavolo istituzionale laddove si rendesse necessario.

 

I commenti sono chiusi