Emergenza maltempo, fiume Magra tornato sotto livelli guardia

FIRENZE – Per quanto riguarda la situazione del fiume Magra, che in seguito alle abbondanti precipitazioni di oggi aveva superato i livelli di guardia, il Servizio Idrologico regionale comunica che alle ore 18 tutte le sezioni monitorate del bacino registrano livelli idrometrici inferiori al primo livello di riferimento, con generale tendenza in diminuzione.

Modesti innalzamenti si registrano solamente in corrispondenza degli affluenti Taverone e Aulella, con livelli comunque ben al di sotto della prima soglia di riferimento.

Il Servizio fa comunque sapere che l'alto grado di saturazione del suolo potrebbe determinare, in concomitanza del riattivarsi dei rovesci e temporali previsti dal Lamma nella serata, ulteriori nuovi innalzamenti.

Il restante reticolo regionale monitorato attualmente non presenta criticità.

I commenti sono chiusi