Empoli. Un grande murale per Rina Chiarini e Remo Scappini, protagonisti della Liberazione

Alessio Mantellassi: «Anche le iniziative per diffondere la conoscenza della memoria cittadina devono aprirsi a nuove forme di arte e rappresentazione»

I commenti sono chiusi