Estetica a misura di chi non vede: “Anche le ragazze cieche devono poter curare il loro aspetto fisico”

Alle Oblate conferenza finale di un progetto dell’Unione ciechi

I commenti sono chiusi