Fake news: l’Università di Pisa crea la definizione ‘riviste predatorie’

Il professor Mauro Sylos Labini è fra gli esperti che hanno partecipato allo studio pubblicato su 'Nature'

I commenti sono chiusi