Firenze – Gifu: si rafforza il Patto di amicizia fra le due comunità

Firenze - Gifu: si rafforza il Patto di amicizia fra le due comunità

d57671 29 Ottobre 2018

La vicesindaca Giachi riceve la delegazione della città giapponese

Firenze e la città giapponese di Gifu rinsaldano il loro rapporto di collaborazione nel 40esimo anniversario del Patto di amicizia che le lega fin dal 1978.

Stamani la vicesindaca Cristina Giachi ha ricevuto nella Sala degli Otto di Palazzo Vecchio il nuovo sindaco di Gifu Masanao Shibahashi con la sua delegazione. All’incontro hanno preso parte anche Riccardo Ventrella, direttore del Teatro della Pergola e Fabio Baronti, fondatore e attore della Compagnia delle Seggiole, che si è esibita nella città giapponese nel 2009 e 2017.

“Firenze condivide con Gifu un ricco patrimonio culturale - ha dichiarato la vicesindaca Giachi - Le due città sono legate da una lunga amicizia, che negli anni si è sempre più consolidata. Un rapporto che continua a crescere per incrementare lo sviluppo delle comunità e per promuovere nuove opportunità di scambi per la comprensione e il rispetto delle tradizioni reciproche. Questi 40 anni sono stati caratterizzati da una forte e proficua collaborazione in campo accademico e nei settori della cultura, dell’educazione e della pace, che rappresenta uno dei principi cardine del Patto di Amicizia”.

A tal proposito è stata ricordata la cerimonia con cui il 9 luglio di ogni anno, Firenze commemora il tragico bombardamento che distrusse Gifu con i rintocchi della Martinella.

La vicesindaca Giachi ha consegnato una lettera del sindaco Dario Nardella al collega Shibahashi dove viene ribadita l’importanza del rapporto tra le due città e la volontà di sviluppare nuovi scambi.

L’incontro si è concluso nel Salone dei Cinquecento insieme ai giovani componenti della “Compagnia del Popolo” di Gifu che domani al Teatro della Pergola porteranno in scena due favole della tradizione giapponese.

I commenti sono chiusi