Firenze: giovedì manifestazione in sostegno sindaco Riace

Firenze: giovedì manifestazione in sostegno sindaco Riace

Manifestazione, giovedì prossimo, 18 ottobre, alle 17.30 sul ponte Santa Trinita a Firenze, per dire ‘no alla chiusura di un’esperienza esemplare di accoglienza e d’inclusione, no all’arresto di Mimmo Lucano. La solidarietà non si arresta e non si deporta”.

Promossa dalla Rete antirazzista alla manifestazione hanno aderito dall’Anpi alla Cgil, dalla Diaconia Valdese fiorentina a Mdp, dalla Rete degli studenti medi a Sì Toscana.
“I provvedimenti con cui il ministro dell’Interno intende chiudere l’esperienza di Riace – spiega una nota – sono gravissimi e costituiscono un vero e proprio attentato alla vita democratica.”

“È necessario – continua – ed urgente opporsi alla deriva razzista e fascista che sta pervadendo il Paese sotto l’impulso di scelte governative dissennate, come il recente decreto sull’immigrazione, la chiusura dei porti alle navi che salvano i naufraghi, i ripetuti attacchi alle Ong. Come afferma un documento proveniente da Riace, ‘nessuna circolare ministeriale con incorporato tentativo di deportazione dei/delle migranti potrà fermare l’esperienza di Riace.”

“La sua criminalizzazione – conclude la nota – e l’arresto di Mimmo Lucano sono stati il detonatore che ha fatto esplodere l’ansia di libertà, di giustizia sociale, la voglia di ritrovarsi in tante/i in nome dell’umanità, della solidarietà, dell’accoglienza, dell’inclusione, di un’altra idea di società e di mondo”.
Intanto per oggi pomeriggio a Pisa la coalizione della sinistra Diritti in comune ha promosso una manifestazione in Logge di Banchi, a sostegno del modello Riace e del sindaco Mimmo Lucano.

L'articolo Firenze: giovedì manifestazione in sostegno sindaco Riace proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi