Firenze, imputato grida «Allah akbar» e colpisce il giudice – Il Secolo XIX


Il Secolo XIX

Firenze, imputato grida «Allah akbar» e colpisce il giudice
Il Secolo XIX
Firenze - Imputato in un processo per direttissima, ha minacciato di morte i presenti in aula e ha scagliato un microfono contro la giudice al grido di «Allah akbar». Per bloccare l'uomo, un 47enne tunisino, è stato necessario l'intervento di due ...
Imputato invoca Allah e tenta di colpire la giudice. Necessario l ...gonews
Nell'aula del tribunale grida "Allah akbar"QuiNewsFirenze
Tribunale Firenze: imputato lancia un microfono contro il giudice ...Imola Oggi

tutte le notizie (7) »

I commenti sono chiusi