Firenze, minacce e offese alla ex: arrestato quarantenne – la Repubblica

Firenze, minacce e offese alla ex: arrestato quarantenne  la Repubblica

"Esci di casa", "ti ammazzo". Minacce seguite da offese pesanti, rivolte a lei e al suo nuovo compagno. È finito in manette lo stalker che nella notte tra sabato e domenica si è presentato con una mazza di legno davanti a casa dell'ex fidanzata, in zona Novoli a Firenze. L'uomo, un italiano di 40 anni, ha cominciato a inveire e a sferrare colpi contro il portone di casa della donna, anche lei quarantenne. Colpi che hanno allarmato anche i vicini di casa, mentre la donna, che era nell'appartamento insieme all'attuale compagno, ha chiamato il 113. All'arrivo delle Volanti l'uomo ha cercato di...

I commenti sono chiusi