Firenze, Nardella ricorda Ciatti in ‘suo’ mercato

Firenze, Nardella ricorda Ciatti in ‘suo’ mercato

“Vorrei ricordare Niccolò Ciatti, un ragazzo d’oro e un simbolo, che ha lavorato per tanti anni in questo mercato. Tutto ciò che facciamo nel mercato di San Lorenzo inevitabilmente viene dedicato a lui”.

Lo ha detto il sindaco di Firenze Dario Nardella, in occasione dell’inaugurazione delle antiche vie del mercato centrale di San Lorenzo, oggi a Firenze.
“Tutti noi – ha continuato Nardella – ci stiamo battendo perché sia stata fatta giustizia per Niccolò Ciatti, perché la violenza brutale non venga lasciata senza responsabilità”

“Niccolò era un ragazzo straordinario – continua il sindaco -, che amava questo luogo e trascorreva qui la maggior parte delle sue giornate”.

Nardella ha ricordato come i “luoghi sono fatti anche dalle persone, è bello dedicare un momento di gioia e di festa a Niccolò Ciatti e a tutte le persone che ogni mattina all’alba fanno vivere questo luogo”.

L'articolo Firenze, Nardella ricorda Ciatti in ‘suo’ mercato proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi