Firenze: tramvia costa è di 16,5 mln km

Firenze: tramvia  costa è di 16,5 mln km

 “Il costo dell’infrastruttura tramvia di Firenze relativo alle linee 2 e 3 si attesta su 16,5 milioni a chilometro, un dato in linea con le realizzazioni simili”Lo ha spiegato l’assessore alla mobilità Stefano Giorgetti. Alle ditte 30 mln di penali

“A questi si devono aggiungere i costi relativi ai lavori accessori come quelli sui sottoservizi, le opere di sistemazioni urbanistiche delle aree interessate dai percorsi tranviari, le opere d’arte (ovvero i ponti, i sottopassi, il deposito, la stazione ipogea) e il costo del materiale rotabile, ovvero dei 29 tram acquistati per il servizio delle linee 2 e 3” ha  spiegato Giorgetti. Proprio oggi la Lega ha attaccato Palazzo Vecchio sostenendo che la tramvia a Firenze avrà un costo triplicato rispetto a quanto si paga per infrastrutture simili in Europa, ed anche maggiore rispetto a quanto è stato speso per quella di Roma, circa 20 milioni al chilometro.

“Non ha senso ed è concettualmente sbagliato comparare opere dalle diverse caratteristiche – commenta Giorgetti – i paragoni per essere corretti devono essere fatti su progetti e interventi realizzati con gli stessi parametri. Altrimenti sono soltanto pretesto per fare polemica”. Per quanto riguarda la questione delle penali per i ritardi nei lavori che potrebbero dover pagare le ditte impegnate nell’intervento, sollevata oggi da Forza Italia secondo cui le aziende costruttrici sarebbero tenute a versare 32 milioni per lo slittamento nelle consegne, l’assessore ha spiegato che “L’amministrazione alla fine dei lavori provvederà a calcolare le penali, che potranno essere quantificate fino a 30 milioni di euro, alle ditte in base a quanto previsto dal contratto”.

L'articolo Firenze: tramvia costa è di 16,5 mln km proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi