Firenze: vanno a notificargli sfratto, 60enne trovato impiccato in casa

Firenze: vanno a notificargli sfratto, 60enne trovato impiccato in casa

Un uomo di 60 anni è stato trovato morto questa mattina dagli agenti di polizia che si erano presentati nell’abitazione dove risiedeva per notificargli uno sfratto. Secondo quanto emerso, si sarebbe tolto la vita impiccandosi con una corda.

E’ accaduto a Firenze. Sempre in base a quanto spiegato dalla polizia, si trattava del primo accesso dell’ufficiale giudiziario con forza pubblica. A rinvenire il cadavere sono stati agenti di polizia che si erano presentati nell’abitazione per notificare lo sfratto: sempre secondo quanto spiegato dalla polizia si trattava del primo accesso dell’ufficiale giudiziario con forza pubblica.

Gli agenti, dopo aver suonato il campanello e bussato ripetutamente alla porta, senza ottenere risposta, hanno deciso di entrare sfondando la porta. Una volta dentro hanno trovato il corpo senza vista dell’uomo.

In casa anche  il fratello 53enne dell’uomo destinatario dello sfratto

L'articolo Firenze: vanno a notificargli sfratto, 60enne trovato impiccato in casa proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi