Firenze, violenza sessuale: calci e pugni a fidanzata, arrestato

Firenze, violenza sessuale: calci e pugni a fidanzata, arrestato

Violenza sessuale in un appartamento a Firenze, i Carabinieri sono stati avvisati da dei passanti

Ha aggredito la fidanzata, spogliandola e picchiandola con calci, pugni e schiaffi. Per questo un 22enne, incensurato, è stato arrestato la notte scorsa dai carabinieri, intervenuti nell’abitazione della coppia, a Firenze, su segnalazione di alcuni passanti allarmati dalle grida.

I reati contestati sono quelli di violenza sessuale aggravata e lesioni aggravate. La vittima, una 25enne, è stata medicata al pronto soccorso per ferite giudicate guaribili in 10 giorni. Secondo quanto ricostruito, l’aggressione sarebbe scattata perché la donna avrebbe respinto le avances del compagno.

L'articolo Firenze, violenza sessuale: calci e pugni a fidanzata, arrestato proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi