Floramiata, il presidente incontra i lavoratori

FIRENZE - Il sostegno della Regione alla battaglia dei lavoratori dell'azienda vivaistica Flaramiata di Piancastagnaio è stato ribadito oggi dal presidente Enrico Rossi, che si è incontrato oggi con una delegazione di lavoratori e con il commissario liquidatore.

"Ho ritenuto fosse mio dovere esprimere la mia vicinanza ai lavoratori - ha detto Rossi - che hanno accettato, con responsabilità, di passare al part time pur di salvaguardare l'attività produttiva dell'azienda, per tenerla in vita in attesa che si profili un nuovo imprenditore. Questa resta infatti l'ipotesi principale, un passaggio essenziale alla quale anche la Regione punta, per salvaguardare produzione e occupazione".

Il presidente ha ricordato a questo proposito che la Regione, a fronte di un serio piano industriale, è disponibile a mettere in campo un pacchetto di incentivi, finanziati sia con fondi comunitari che nazionali e regionali.

Il presidente Rossi ha apprezzato lo sforzo dei lavoratori e del commissario liquidatore assicurando che "anche la Regione farà la sua parte con il pacchetto di interventi che, ci auguriamo, agevoli l'ingresso di un imprenditore in grado di avviare il rilancio di questa importante impresa".

I commenti sono chiusi