Fotografato mentre fa pipì su Ponte Vecchio, proteste sui social

Fotografato mentre fa pipì su Ponte Vecchio, proteste sui social

Colto a fare pipi’ sul Ponte Vecchio: autore del gesto, un giovane che, se pure evidentemente sfuggito ai controlli delle forze dell’ordine sul monumento, non è però riuscito ad evitare di essere immortalato dallo scatto di un cellulare.

L’immagine, datata 23 luglio, è stata postata su facebook, sul gruppo fiorentino ”Abusivismo e degrado”, e sta suscitando molte polemiche.

“Dopo i due ”turisti” nudi che fanno selfie mentre urinano in Arno ecco un altro soggetto che usa Ponte Vecchio come toilette – scrive a corredo dello scatto Nadia Fondelli, che ha pubblicato la foto. E alle rimostranze ha risposto con sorriso beffardo alcolico? Fermiamo questo scempio?”.

Tanti, sul social, i commenti di protesta e condanna per l’atto.

“All’estero, in particolare in Francia, le toilette dei bar o marchet o bistro’ sono aperte al pubblico al costo di 50centesimi/1 euro e ti controllano quando esci se hai ladciato pulito”; “Come dovrebbe essere una città prettamente turistica. Quanto ci vorrà a fare 10 toilette nel centro…GRATIS!!!!!”; Bene ha fatto invito tutti i fiorentini a fare altrettanto finché Non sentiranno puzzo in Palazzo vecchio forse allora si decideranno a fare qualche bagno pubblico”; Ben vengano i vespasiani in città ma vorrei far notare che non sempre la gente è interessata all’utilizzo: in piazza Indipendenza è stata installata da poco una bella e comoda toilette che come si può osservare dagli ultimi fatti non viene praticamente utilizzata . La gente preferisce defecare ed urinare nei giardini (causa anche assenza di chi deve far rispettare le regole)”. Questi alcuni dei commenti postati a corredo della foto.

L'articolo Fotografato mentre fa pipì su Ponte Vecchio, proteste sui social proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi