France Odeon, convegno sul cinema domani in Sala Pegaso

FIRENZE – La rassegna France Odeon che, da oggi, apre la ricca stagione dei 50 Giorni di cinema a Firenze, porta con sé numerosi eventi collaterali dove il cinema è protagonista e, nello stesso tempo, oggetto di approfondimento ed indagine.
Al centro del convegno che si terrà domani, venerdì 30 ottobre, in Sala Pegaso, a Palazzo Strozzi Sacrati (piazza Duomo 10, Firenze) a partire dalle 11, saranno il Centre National du Cinéma et de l'image animée e il complesso delle norme con cui la Francia sostiene la cinematografia. "Cinema: direzione centro" il titolo della tavola rotonda, che sarà coordinata dal direttore di France Odeon Francesco Ranieri Martinotti.
 
Una delle domande cui si cercherà di rispondere è quella sulla possibilità di mutuare, nel nostro paese, analoghe normative a supporto del settore.
 
Al convegno porterà i saluti della Regione la vicepresidente e assessore alla cultura Monica Barni.
 
Interverranno Pascal Rogard, direttore generale della SACD,François Hurard, ispettore generale degli affari culturali del Ministère de la Culture et de la Communication, David Kessler, direttore generale di Orange Studio, Dragoslav Zachariev, addetto audiovisivo dell'Ambasciata di Francia,Michel Hazanavicius, regista premio Oscar, Paolo Mereghetti, critico cinematografico, Andrea Purgatori, sceneggiatore e Gian Luca Farinelli, direttore della Cineteca di Bologna.
 
 
 
All'incontro prenderà parte la senatrice Rosa Maria Di Giorgi (VII Commissione Cultura e Istruzione), che assieme al senatore Sergio Zavoli ha firmato un disegno di legge che verrà discusso in aula a breve.

 

 

Leggi il programma del convegno e l'invito nelle risorse correlate 

 

 

 

I commenti sono chiusi