Funzioni in transito dalle Province alla Regione, pagina speciale sul web

FIRENZE - Una Toscana semplice, con gli uffici della Regione in ogni città. E' la novità, già ampiamente annunciata, con cui si aprirà il 2016. La Regione Toscana dal 1 gennaio non sarà più infatti solo un ente che scrive leggi e programma. Gestirà direttamente molte più funzioni, con competenze delegate in passato alle Province e di cui ora tornerà ad occuparsi. Rilascerà anche le autorizzazioni, con filiere più corte e chiudendo un cerchio ideale a tutto vantaggio di una semplificazione della burocrazia.

 

Avrà anche uffici in ogni città e a volte fuori dalle città, con mille dipendenti in più che fino ad oggi lavoravano nelle Province e che dal 1 gennaio saranno trasferiti.

 

Per guidare i cittadini e le imprese e per fornire tutte le istruzioni necessarie all'uso è stata allestita una pagina speciale sul sito della Regione, che riassume le competenze in transito con tanto di mappa dei nuovi uffici territoriali. L'indirizzo è www.regione.toscana.it/nuovaregione

I commenti sono chiusi