Giani su vaccini, se serve terremo aperti hub più a lungo

Giani su vaccini, se serve terremo aperti hub più a lungo

Giani su vaccini anti Covid: tenere aperti più a lungo alcuni hub vaccinali in Toscana? “Se questo sarà necessario li terremo più aperti”, ha risposto così il presidente della Regione, alle domande sul tema dei cronisti, a margine di un incontro coi sindaci sui progetti del Pnrr.

Giani su vaccini: “Noi abbiamo avuto in questa settimana – ha osservato – cinque giorni in cui i contagi sono rimasti pressoché uguali: oggi è sabato, è il sesto giorno, e c’è stata una punta rispetto a sabato scorso che effettivamente è stata una punta molto forte, di quasi 200 contagi in più. Complessivamente alla fine della settimana ci sarà un livello di aumento, se ci saranno 100 contagi in più anche domani, che sarà sui 300 contagi in più della settimana precedente, che rispetto a quella precedente ancora ne aveva registrati 400 in più”.

In Toscana “stiamo su un livello assolutamente controllabile” di nuovi contagi Covid:  “In questa settimana – ha spiegato – al massimo andiamo a 2.200 contagi. La prima settimana di novembre l’anno scorso era una settimana di 16.000 contagi, quindi siamo consapevoli che in un andamento ondulatorio che ha il virus in questo momento viviamo un trend crescente ma assolutamente sotto controllo, che riflette non più del 6-7% di ospedalizzazioni rispetto ai posti letto che abbiamo.
La Toscana è una delle regioni che si sta mantenendo più stabile di altre, in un’Italia che in fondo ha poco più di 6000 contagi, la Germania ne ha 32.000, quindi è una situazione sotto controllo”.

L'articolo Giani su vaccini, se serve terremo aperti hub più a lungo da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi