Ginsborg: “Salvini fa paura, ma l’ecologia è il new deal”

Ginsborg: “Salvini fa paura, ma l’ecologia è il new deal”

Al Cinema Teatro Odeon di Firenze  il 2 giugno Libertà e Giustizia organizza: Non passeranno. La società civile italiana di fronte al nuovo fascismo e al razzismo”. Abbiamo intervistato il presidente Paul Ginsborg

“Salvini fa paura, ma l’Italia è un Paese che ha gli anticorpi per resistere. Un grande paese con una storia democratica di settant’anni alle spalle, oltre ad una Costituzione che ha saputo resistere agli urti, dimostrando grande vitalità” dice il professor Ginsborg. “Il momento tuttavia è difficile e la società civile deve essere vigile”.

“Per la sinistra nel prossimo futuro non ho grandi speranze perché c’è un dominio dei partiti e delle loro reti di clientele che è estremamente capillare e controlla tutto. La speranza è nel movimento verde che sta esplodendo in tutto il modo. Il futuro è loro”

 

 

L'articolo Ginsborg: “Salvini fa paura, ma l’ecologia è il new deal” proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi