Giunta approva pacchetto di interventi per la cura e la valorizzazione delle foreste

FIRENZE - Un pacchetto di interventi da 800.000 euro per integrare la dotazione di risorse del Praf, il Piano regionale agricolo e forestale, per il 2019. Li ha approvati la giunta regionale nella seduta di oggi su proposta dell'assessore regionale all'agricoltura Marco Remaschi.

Per l'attuazione del piano sono state già stanziate nel corso del 2019 risorse per oltre 9,6 milioni di euro destinate, tra l'altro, a cura e gestione del patrimonio forestale, prevenzione e lotta agli incendi boschivi e a vari interventi pubblici forestali.

L'integrazione di risorse e di azioni stabilita dalla giunta, e che porta il budget complessivo del Praf a quasi 10 milioni e mezzo di euro, riguarda una serie di interventi pubblici forestali in amministrazione diretta, azioni di cura e gestione del patrimonio agricolo e forestale regionale, il finanziamento all'attività dei vivai regionali per la produzione e distribuzione di materiale forestale autoctono, e interventi a favore della tartuficoltura: una misura volta a rafforzare la filiera e a valorizzare e tutelare le attività produttive tipiche.

Dietro questa varietà di interventi che vanno a integrare il Piano agricolo e forestale - ha commentato l'assessore Remaschi – c'è una sorgente comune: la volontà di salvaguardare e valorizzare il nostro patrimonio forestale. La Toscana ha una superficie forestale di circa 1 milione e 200.000 ettari, più della metà della superficie regionale: un tesoro verde straordinario verso il quale dobbiamo indirizzare tutti i nostri sforzi".

I commenti sono chiusi