Gli Uffizi “partecipano” al GP di Formula 1 Mugello focus su un’opera e video facebook in omaggio al più grande auriga dell’antichità

Doppia iniziativa del museo in occasione dell’evento: protagonista uno dei più antichi reperti della collezione, l’epigrafe romana che celebra innumerevoli vittorie di Avilius Teres, celeberrimo “pilota” di quadriga vissuto ai tempi di Adriano, nel II secolo d. C.

I commenti sono chiusi