Grave tamponamento sulla A1, un morto e 15 feriti

Grave tamponamento sulla A1, un morto e 15 feriti

Firenze, alle 01:30 del 15 agosto, i Vigili del Fuoco sono dovuti intervenire sul tratto autostradale A1, al Km 282 corsia Nord, subito dopo l’uscita di Scandicci, per un incidente stradale: un grave tamponamento innescato da un mezzo pesante.

Il tamponamento ha coinvolto due autobus da granturismo che sono stati tamponati dal mezzo pesante. Nell’importante scontro, a causa dei molti detriti che si sono creati sulla carreggiata, diverse auto che sopraggiungevano sono rimaste coinvolte con rottura di serbatoi di carburante e la rottura di pneumatici.

A bordo degli autobus, su cui viaggiavano diverse persone immigrate, accolte presso il centro di accoglienza di Lampedusa e in trasferimento verso altri centri, sono rimaste ferite nell’incidente. Sono 15 le persone che sono state soccorse e trasportate in ospedale dal personale sanitario intervenuto con diversi automezzi. Per il conducente del mezzo pesante, il medico del 118 ha purtroppo constatato il decesso.

I Vigili del fuoco, che sono intervenuti con personale del comando di Firenze, distaccamento di FI-Ovest di Calenzano, hanno collaborato con il personale sanitario e garantito la sicurezza dello scenario a causa dei combustibili riversati sulla carreggiata che è rimasta chiusa per consentire le operazioni di soccorso concluse, alle ore 4:50 è stata riaperta una sola corsia.

Sul posto Polizia Stradale e personale della Società Autostrade.

L'articolo Grave tamponamento sulla A1, un morto e 15 feriti da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi