Grosseto: 2mila evacuati per piena Ombrone. Domani allerta rossa

Grosseto: 2mila evacuati per piena Ombrone. Domani allerta rossa

Sono duemila le persone evacuate a Grosseto a causa della piena del fiume Ombrone, che sta passando nel territorio di Grosseto.  Sotto controllo piena Cecina: 500 gli evacuati.

Si tratta dei residenti in un raggio di 400 metri dal fiume che hanno lasciato le loro abitazioni dopo l’ordinanza del sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna che, come si legge dal suo profilo Fb, ha chiuso anche due centri commerciali e sospeso gli eventi sportivi. Inoltre per domani, “allerta innalzata a livello rosso: chiuse scuole di ogni ordine e grado, cimiteri e parchi pubblici e i centri commerciali come sopra detto”.
Nell’ordinanza Vivarelli Colonna ha diviso la città in tre zone, rossa, gialla e azzurra.

Il fiume Cecina nella zona della Cinquantina, a Cecina, dove stamani sono state fatte
evacuare circa 500 persone, al momento è sotto controllo. È quanto affermato poco fa dal Centro di controllo (Coc) del Comune di Cecina che sta monitorando la situazione in attesa
dell’arrivo della piena prevista nel pomeriggio al ponte della Steccaia, già chiuso da ore sulla provinciale che collega Cecina a Riparbella. Il Cecina, come spiegano sempre dal Comune, al momento è uscito dagli argini nei punti programmati delle aree di espansione di golena.
Dalla prefettura di Livorno si spiega che in provincia “sin dal primo momento la situazione è stata costantemente seguita da prefettura, provincia e da tutti i soggetti istituzionali operanti sul campo (vigili del fuoco, polizia, carabinieri, guardia di finanza). In particolare la Sopi “ha assicurato il servizio di reperibilità e alle 3., considerato l’aumentare del livello del fiume Cecina, la prefettura ha chiesto al comando provinciale dei vigili del fuoco di potenziare la presenza di personale e mezzi nella zona di Cecina, per supportare le
operazioni di evacuazione della popolazione interessata”.

Ancora “fin dalle prime ore dell’alba è stata attivata la  Sopi in via Terreni, che monitora in tempo reale la situazione tenendo costanti con i comuni interessati anche con riferimento
alle possibili criticità che dovessero verificarsi in relazione all’eventuale apertura dello Scolmatore, con possibili coinvolgimenti di alcuni residenti nei comuni di Livorno e
Collesalvetti”.

L'articolo Grosseto: 2mila evacuati per piena Ombrone. Domani allerta rossa proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi