I DUELLANTI

Non se le sono mandate di certo a dire, stavolta, Paulo Sousa e Vincenzo Montella.

I commenti sono chiusi