Il 1° e il 3 febbraio due concerti al Teatro Goldoni con l’Orchestra del Maggio

Il programma proposto dal maestro Zarpellon prevede due opere sinfoniche di Mozart e Haydn ma anche pagine di due autori fiorentini che hanno goduto di fama indiscussa all’estero: Antonio Sacchini e Luigi Cherubini

I commenti sono chiusi