Il Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale, recupera 134 opere sottratte nel 2019 dall’abitazione di Silvano Campeggi per un valore approssimativo di 500.000 euro

Le verifiche sul nickname del venditore e gli ulteriori accertamenti condotti dai Carabinieri hanno messo in luce che a mettere in vendita i bozzetti erano state due soggetti della provincia di Lucca che, nel 2019, avevano avuto a vario titolo e per più volte libero accesso alla dimora del maestro

I commenti sono chiusi