IL DUBBIO DEL TREQUARTISTA

Una squadra senza tre-quarti? Forse. Certo è che i giocatori che dovevano fare la differenza in quel ruolo non sono stati continui e il dubbio è se vale la pena insistere con un modulo che lo preveda.

I commenti sono chiusi