Il saluto dell’assessore Grieco alla scuola Santa Maria Maddalena di Livorno

FIRENZE - E' cominciata con un saluto ai bambini e agli insegnanti della scuola paritaria Santa Maria Maddalena di Livorno la giornata dell'assessore regionale all'istruzione Cristina Grieco. "Un saluto nell'ambito degli auguri di buon anno scolastico che stiamo facendo in tutte le Province ­– commenta l'assessore – ma che voleva dare un segnale in più: quello dell'accoglienza e della solidarietà".


La scuola Santa Maria Maddalena, infatti, scuola paritaria dell'infanzia e primaria, fondata da Don Quilici 175 anni fa e da allora attiva in un quartiere popolare di Livorno, vicino al Porto mediceo, è stata e continua ad essere anche un luogo di accoglienza, rivolto soprattutto a ragazze madri.


L'assessore ha distribuito ai ragazzini della scuola un quaderno che ha come sfondo il Pegaso, il cavallo alato simbolo della Regione Toscana, e come testo i 12 principi fondamentali della Costituzione e una breve illustrazione della Regione Toscana e dei suoi primi 45 anni, suscitando numerose domande da parte dei bambini.


"L'incontro di oggi - commenta Grieco - si è trasformato in una animata sessione di educazione civica. Il quaderno distribuito si dimostra uno strumento utile per avvicinarsi sia alla Costituzione (i ragazzi di quarta e quinta elementare la affrontano nel corso di quest'anno) che alla istituzione Regione".


 

I commenti sono chiusi