Il sindaco di San Casciano, Pescini, incontra Anas in Prefettura per sollecitare la ripresa dei lavori sulla Firenze Siena

Il Comune di San Casciano sul caso del blocco del cantiere, in corrispondenza del Viadotto delle Terme, fermo da un anno. Il sindaco Massimiliano Pescini: “la situazione, grave e complessa per la lunghezza dei tempi, è divenuta insostenibile per i cittadini che quotidianamente percorrono l’Autopalio, una delle arterie più importanti della Toscana”

I commenti sono chiusi