IN ATTESA DI (TANTI) SVILUPPI

Federico Bernardeschi getta acqua sul fuoco del mercato, e fa intendere che serve ancora aspettare prima di una sua risposta definitiva.

I commenti sono chiusi