In Regione la firma del protocollo d’intesa per la Chimica Larderello

FIRENZE – Un protocollo d'intesa tra Regione, Comune di Pomarance, Società Chimica Larderello Italia spa e Cgil, Cisl e Uil per il consolidamento di una presenza industriale forte in Val di Cecina.

E' quello che firmeranno mercoledì 4 maggio alle ore 13.00 nella Sala Pegaso di Palazzo Sacrati Strozzi a Firenze, il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, il sindaco di Pomarance Loris Martignoni, il presidente della SCLI spa Attilio Pellero e i segretari provinciali di Cgil, Cisl e Uil.

 

Al termine i firmatari terranno una conferenza stampa per presentare i contenuti dell'accordo.

I commenti sono chiusi