“In trappola nel sottopasso, ho aperto la porta senza pensarci” – La Nazione


La Nazione

"In trappola nel sottopasso, ho aperto la porta senza pensarci"
La Nazione
Firenze, 30 agosto 2015 - LA MIA SALVATRICE. Adesso ha un nome e cognome perchè le sue colleghe di lavoro l'hanno riconosciuta nel racconto che lei aveva fatto all'indonani del nubifragio del 1 agosto che aveva messo in ginocchio la zona di Firenze ...

I commenti sono chiusi