Inaugurata la mostra “Tra cielo e terra” all’Accademia dei Georgofili

Inaugurata la mostra “Tra cielo e terra” all'Accademia dei Georgofili

d58265 12 Giugno 2018

Il consigliere Marco Colangelo (PD) ha partecipato in rappresentanza dell'amministrazione comunale

Inaugurata presso la sede dell’Accademia dei Georgofili, la mostra “Tra cielo e terra: la Natura multiforme”, opere di pitture eseguite da 5 maestri cinesi contemporanei. La mostra durerà sino al 18 luglio 2018. Era presente, su delega del Sindaco, il consigliere comunale Marco Colangelo, in rappresentanza dell’amministrazione fiorentina.

L’Accademia dei Georgofili ha accolto in passato mostre temporanee di artisti le cui opere erano legati a temi cari ai Georgofili, anche rivisitati attraverso la loro personale interpretazione, questa è la prima volta che vengono esposte opere che provengono dalla Cina e che affrontano il tema del paesaggio. L’Accademia si è avvalsa della collaborazione con l’Associazione “Arte e cultura contemporanea Cina e Italia”, presieduta da Qiu Yi, con direzione artistica di Riccardo Farinelli e Xu Huaimin. Una felice combinazione che ha regalato alla città questo prezioso evento in uno dei luoghi più rinomati della cultura e della bellezza di Firenze. Linguaggi e tecniche completamente diversi dai nostri ma comunque affascinanti per le loro caratteristiche e ricchezze di figure. La mostra è nata per volontà dello scomparso presidente dell’Accademia dei Georgofili, Giampiero Maracchi, che dette a suo tempo la sua sincera adesione al progetto che oggi vediamo realizzato. Presenti all’inaugurazione, oltre ai 5 giovani artisti cinesi, Simone Orlandini per l’Accademia dei Georgofili; Giandomenico Semeraro in rappresentanza dell’Accademia di Belle Arti di Firenze; il Console Generale aggiunto del Consolato generale della Repubblica Popolare cinese a Firenze, signora Zhou Hai Yan. (fdr)

I commenti sono chiusi

Inaugurata la mostra “Tra cielo e terra” all’Accademia dei Georgofili

Inaugurata la mostra “Tra cielo e terra” all'Accademia dei Georgofili

d58265 12 Giugno 2018

Il consigliere Marco Colangelo (PD) ha partecipato in rappresentanza dell'amministrazione comunale

Inaugurata presso la sede dell’Accademia dei Georgofili, la mostra “Tra cielo e terra: la Natura multiforme”, opere di pitture eseguite da 5 maestri cinesi contemporanei. La mostra durerà sino al 18 luglio 2018. Era presente, su delega del Sindaco, il consigliere comunale Marco Colangelo, in rappresentanza dell’amministrazione fiorentina.

L’Accademia dei Georgofili ha accolto in passato mostre temporanee di artisti le cui opere erano legati a temi cari ai Georgofili, anche rivisitati attraverso la loro personale interpretazione, questa è la prima volta che vengono esposte opere che provengono dalla Cina e che affrontano il tema del paesaggio. L’Accademia si è avvalsa della collaborazione con l’Associazione “Arte e cultura contemporanea Cina e Italia”, presieduta da Qiu Yi, con direzione artistica di Riccardo Farinelli e Xu Huaimin. Una felice combinazione che ha regalato alla città questo prezioso evento in uno dei luoghi più rinomati della cultura e della bellezza di Firenze. Linguaggi e tecniche completamente diversi dai nostri ma comunque affascinanti per le loro caratteristiche e ricchezze di figure. La mostra è nata per volontà dello scomparso presidente dell’Accademia dei Georgofili, Giampiero Maracchi, che dette a suo tempo la sua sincera adesione al progetto che oggi vediamo realizzato. Presenti all’inaugurazione, oltre ai 5 giovani artisti cinesi, Simone Orlandini per l’Accademia dei Georgofili; Giandomenico Semeraro in rappresentanza dell’Accademia di Belle Arti di Firenze; il Console Generale aggiunto del Consolato generale della Repubblica Popolare cinese a Firenze, signora Zhou Hai Yan. (fdr)

I commenti sono chiusi