Incendio Monti Pisani, il presidente Rossi ha firmato lo stato di emergenza

FIRENZE - Il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, ha firmato a Firenze, appena rientrato dal sopralluogo sul Monte Serra, il decreto che attiva lo stato di emergenza regionale a seguito del gravissimo incendio che ha distrutto 600 ettari di bosco e costretto oltre 700 persone ad abbandonare le proprie abitazioni in frazioni dei Comuni di Calci e Vicopisano.

Con un successivo provvedimento saranno stanziati 200mila euro per coprire le spese di soccorso e assistenza.

I commenti sono chiusi