Incidente Livorno: Asl pronta ad attivarsi per indennizzo a famiglia. Gonfalone alle esequie

FIRENZE – La Asl di Livorno è pronta ad attivarsi per corrispondere alla famiglia della vittima dell'incidente nel porto di Livorno l'indennizzo economico di sostegno previsto dalle norme regionali. L'Azienda sanitaria informerà in tal senso i familiari del lavoratore deceduto, che potranno così presentare la richiesta per avvalersi dei benefici della legge.
 
"E' un aiuto concreto – sottolinea il presidente della Regione Enrico Rossi – che arriva alle famiglie, ma deve essere anche un richiamo alle istituzioni e a tutte le forze economiche e sociali perché la sicurezza sui luoghi di lavoro sia un impegno prioritario e costante. Anche oggi un altro incidente sul lavoro ha coinvolto due operatori della sanità impegnati in un intervento di elisoccorso, a conferma che questa è un'emergenza che non può conoscere sottovalutazioni."
La Regione Toscana sarà presente con il suo gonfalone alle esequie del marittimo scomparso.
 

I commenti sono chiusi