Incidente sul lavoto: donna muore a Livorno dopo caduta per lavare vetri

Incidente sul lavoto: donna muore a Livorno dopo caduta per lavare vetri

E’ un infortunio sul lavoro l’incidente avvenuto stamani nel centro di Livorno dove una donna di 62 anni, Maddalena Solemo, originaria della provincia di Napoli, ma da tempo residente nella città toscana, è precipitata dalla finestra di un affittacamere posto al primo piano di un edificio.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno avviato un’indagine, e anche i tecnici di Inail e Asl per accertare la dinamica dei fatti.
Secondo quanto si è appreso, la domestica ha perso l’equilibrio mentre si trovava su una scala e stava pulendo i vetri della finestra. Sono in corso accertamenti per capire la natura del rapporto di lavoro che legava la vittima al ‘bed and breakfast’.

E’ stato un passante a vederla precipitare e chiedere immediatamente aiuto al 118, ma quando i sanitari sono arrivati sul posto la donna era già morta.

L'articolo Incidente sul lavoto: donna muore a Livorno dopo caduta per lavare vetri proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi