Incontro con i finalisti del Premio von Rezzori:un libro aperto sul mondo

Incontro stamani Palazzo Strozzi con gli autori finalisti e con la giuria del Premio von Rezzori per la narrativa straniera. Sono intervenuti il vicesindaco Cristina Giachi, i giurati per la migliore opera di narrativa straniera Ernesto Ferrero (Presidente della giuria), Beatrice Monti della Corte, Alberto Manguel, Edmund White, Andrea Bajani, Paolo Giordano e i giurati per la miglior traduzione Martina Testa (Presidente della giuria), Ilide Carmignani e Leonardo Marcello Pignataro. Hanno inoltre dialogato col pubblico i finalisti Mircea Cartarescu, Dany Laferrière, YIyun Li, Dinaw Mengestu e Lorrie Moore. All’incontro è intervenuta Alessandra Bandini, Responsabile Analisi Proposte e Progetti  Settore Arte e Attività Culturali dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze, che ha sottolineato l’impegno della fondazione verso questa manifestazione perchè favorisce il confronto tra esponenti di diverse nazioni e per l’interessante apertura, di questa edizione, al mondo della scuola e delle nuove generazioni. Il Festival degli Scrittori, nato dall’esperienza della Fondazione Santa Maddalena presieduta da Beatrice Monti della Corte, moglie di Gregor von Rezzori,­ è promosso e sostenuto dal Comune di Firenze nell’ambito delle attività del Gabinetto G.P. Vieusseux ed è realizzato con il determinante contributo dell’ Ente Cassa di Risparmio di Firenze.

premio scrittori

I commenti sono chiusi