Incontro del Prefetto di Firenze con le Associazioni di categoria e i rappresentanti di movimenti spontanei dei ristoratori di Firenze

Ascoltate le criticità di un settore in sofferenza, con appello allo svolgimento di eventuali forme di manifestazione del dissenso entro il perimetro della legalità e nel rispetto delle attuali misure sanitarie

I commenti sono chiusi