Innovazione e sviluppo, oggi Ciuoffo all’inaugurazione del Certema in Maremma

FIRENZE – Un laboratorio tecnologico multidisciplinare creato per promuovere lo sviluppo di progetti e competenze, ad elevato contenuto tecnologico e innovativo, ed in grado di migliorare competitività e capacità di innovazione a breve e medio termine delle PMI esistenti e favorire la nascita di nuove. Ma anche diventare un punto di riferimento nel collegamento e trasferimento tecnologico tra mondo accademico e enti di ricerca nei confronti delle PMI.

 

E' il CERTEMA, un sistema di servizi tecnologici voluto da un consorzio di sei imprese private con il supporto di Università di Pisa e il contributo di Regione Toscana e Provincia di Grosseto, che si candida a essere nodo nevralgico toscano per le imprese che vogliano sviluppare progetti e competenze nel campo della meccanica di precisione, costruzioni meccaniche, utilizzo del laser sinterizzazione (additive manufacturing), automazione, misura e analisi.

 

L'inaugurazione del centro è in programma oggi, lunedì 29 febbraio alle ore 16,30 a Borgo Santa Rita a Cinigiano (GR) alla presenza, tra gli altri, dell'assessore alle attività produttive Stefano Ciuoffo, del rettore della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa, Pierdomenico Perata e dal presidente della Provincia di Grosseto, Emilio Bonifazi.  

I commenti sono chiusi